SEM, SEO, SEA, SMO: facciamo un po' di chiarezza!

di Marco Tassone

Spesso i clienti che si rivolgono a una Web Agency hanno le idee un po' confuse e, in quest'articolo, ti illustrerò le differenze fondamentali che sussistono tra il posizionamento sui motori di ricerca, la pubblicità e l'utilizzo dei social media. Attività differenti che mirano a un unico obiettivo: incrementare il traffico (di qualità!) al tuo sito web, aumentare la consapevolezza del tuo brand (brand awareness) e ottenere manifestazioni di interesse importanti in termini di richieste di contatto o acquisto di beni e servizi. 

 

SEM - Search Engine Marketing

Conosciuto anche come Search Marketing, è l’insieme delle attività di Marketing che hanno come scopo l’accrescimento della visibilità di un sito internet, attraverso il canale Web. Se fino a poco fa tale obiettivo era raggiungibile solo attraverso attività destinata ai motori di ricerca (SEO/SEM), oggi è raggiungibile anche grazie ai social network che si ritagliano uno spazio importante all’interno di questo settore (SMO).

 

SEO - Search Engine Optimization

Comprende tutte le attività volte a rinforzare il posizionamento (la visibilità) di un sito web sui motori di ricerca, tra i risultati organici (non a pagamento). Le attività SEO possono essere suddivise in due macro-aree:

-SEO On-site, che si esercita attraverso l’ottimizzazione dei contenuti delle pagine in modo da renderli facilmente comprensibili dai crawler dei motori di ricerca;

-SEO Off-site, che si riferisce alle attività di ottimizzazione dei siti web e di strutturazione dei link interni ed esterni, che fanno accrescere l’autorità dei siti agli occhi dei motori di ricerca. 

 

SEA - Search Engine Advertising

 È la cosiddetta pubblicità nei motori di ricerca o pubblicità di ricerca ed è una branca del marketing online. Consiste nell’acquisto degli “annunci sponsorizzati “, ovvero annunci pubblicitari sotto forma di testo o immagini pubblicati su motori di ricerca come Google o Bing, il cui prezzo viene determinato sulla base di un meccanismo ad asta. La caratteristica importante di questi sistemi pubblicitari risiede nel fatto che l’inserzionista paga per un traffico molto qualificato, in quanto gli annunci vengono mostrati a quegli utenti che effettuano delle ricerche strettamente correlate con i prodotti o servizi offerti.

 

SMO - Social Media Optimization

È l’ottimizzazione dei profili sui Social Network e comprende tutte le attività studiate per migliorare la visibilità di un’azienda attraverso gli account social come Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, e così via. Un'azienda che adotta questa strategia vedrà non solo un aumento di interazione sulla propria pagina, ma un aumento di visite sul proprio sito, con almeno due risultati importanti: il miglioramento del posizionamento (nel medio/lungo periodo) in ottica SEO; l'aumento della propria reputazione online (Online Reputation Management).

 

Richiedi informazioni gratuite