09 giugno 2021
SEO

Cos’è la SEO Copywriting?

Cos'è la SEO Copywriting? Scoprilo in questo articolo!

di Anita Cicirelli

Per SEO Copywriting intendiamo quel metodo di redazione di testi che ha lo scopo di illustrare le caratteristiche principali di un prodotto, di un servizio o di un’azienda, seguendo le regole basilari della SEO.
Si utilizza soprattutto per scrivere testi di pagina all'interno dei siti web o per la redazione di articoli destinati al blog di un sito.

Lo scopo della SEO Copywriting è scrivere un testo che sia gradevole per l’utente ma appetibile per Google: non deve quindi essere solamente persuasivo e accattivante (caratteristiche fondamentali perché un testo venga letto e attiri l’attenzione dell’utente, portandolo a compiere le azioni che riteniamo utili), ma avere anche elementi utili per posizionarsi tra i risultati di ricerca ed essere rilevante agli occhi del motore di ricerca.

L’obiettivo è dunque dare più informazioni possibili all’utente e accompagnarlo alla scoperta di ciò che sta visualizzando online, e portarlo a compiere un’azione ben precisa (come l’acquisto di un prodotto, l’iscrizione a una newsletter o il contatto tramite un form). Per questo scopo risulta molto utile inserire alla fine del testo o tra i suoi paragrafi degli inviti all’azione, o call to action, ideali anche per una strategia SEO on page con link interni.

Un testo scritto bene, chiaro, ben leggibile e che risponde esattamente agli intenti di ricerca di chi sta leggendo avrà più possibilità di mantenere alta l'attenzione di un utente e offrirgli proprio quello che cerca, in modo che non abbandoni la pagina e aumenti di conseguenza la frequenza di rimbalzo. 

Vuoi saperne di più? Scopri cos’è la SEO e cosa significa in questo nostro articolo!

 

SEO e Copywriting: guida e best practices

Per fare una buona attività di SEO Copywriting, è necessario seguire alcune attività fondamentali.
Proponiamo di seguito una guida e alcune best practices da seguire:

  1. Keyword research: ricercare le parole chiave interessanti per l’argomento di cui vogliamo parlare e per cui vogliamo posizionarci in SERP e tenerle in considerazione durante la redazione di un testo

  1. Identificare il target: capire per chi stiamo scrivendo, che tipo di bisogno dobbiamo soddisfare, quali sono i suoi intenti di ricerca; per aiutarci in questo senso possiamo porci delle semplici domande: 

    • Vogliamo vendere un prodotto? 

    • Vogliamo dare informazioni su un tipo di servizio? 

    • Chi è il pubblico che leggerà questo testo? Cosa cerca?

  1. Scrivere un testo accattivante: qui arriva la parte più creativa del lavoro del SEO Copywriter, ovvero impostare un testo che sia invitante da leggere, chiaro e semplice.
    Evitare quindi ridondanze, ripetizioni, o peggio, errori grammaticali.

    Da preferire, invece, elenchi puntati, paragrafi, grassetti, titoli brevi ma chiari, frasi non troppo lunghe: tutto ciò che, insomma, aiuta l’utente a leggere un testo e possibilmente arrivare fino alla fine, dove magari avremo inserito una Call To Action per invitarli ad compiere un’azione ben precisa, senza che abbandonino prima la pagina.

    Necessario è inoltre fare caso alla resa grafica del testo scritto una volta online: deve essere facilmente leggibile, quindi un’attenzione particolare va riservata al carattere e ai colori che utilizziamo, alla disposizione dei paragrafi, all’equilibrio tra testo e immagini: non deve essere solo bello da leggere, ma anche bello da vedere!

    Fondamentale è dunque che il testo sia chiaro e coerente con lo scopo e l’obiettivo della pagina o del sito, perchè verrà letto e sarà utile solamente se effettivamente porta un vantaggio all’utente.

  1. Ottimizzazioni SEO On Page: una volta che il testo è stato scritto e revisionato, possiamo occuparci di attività di SEO on page, ovvero:

    • inserendo link interni per aiutare la pagina ad acquisire rilevanza e peso per le keywords che abbiamo identificato importanti per noi

    • ottimizzare i meta tag

    • ottimizzare gli URL: devono essere chiari e rispecchiare il contenuto della pagina

    • ottimizzare gli header tag, in particolare l’H1, con le parole chiave rilevanti

    • ottimizzare le immagini con un alt tag, title, nome e didascalia

  2. Monitoraggio: è molto importante, una volta aver scritto, pubblicato e ottimizzato un sito, monitorarlo nel tempo, guardarne la resa ed intervenire con nuove ottimizzazioni, aggiungendo link, modificando se opportuno gli inviti all’azione. Dobbiamo immaginare il nostro testo come qualcosa di vivo che produce risultati nel tempo se coltivato e curato.

Chi è e cosa fa un SEO Copywriter

Il SEO Copywriter è uno specialista della comunicazione, del Digital Marketing e della scrittura di testi creativi che conosce le logiche della SEO e che quindi riesce a produrre testi utili in fase di creazione di un nuovo sito web, di una revisione e rinnovamento di un sito web vecchio, o articoli destinati a un blog.
Il SEO Copywriter è in grado di assecondare le richieste dell’utente: con la sua scrittura riuscirà a far trasparire la vostra immagine online, i valori che vi distinguono, che servizi e prodotti potete offrire, senza trascurare la logica dei motori di ricerca per il posizionamento.


Sei interessato alla SEO Copywriting e vuoi sapere cosa possiamo fare per il tuo sito?

Contattaci per approfondire questo tema